Scatole di pensieri

In volo con te  sorvolo le mie fantasie.

Sono tutte allineate dentro scatole di pensieri

 Aspettano un risveglio da mille e più anni.

Ombreflessuose

Annunci

8 thoughts on “Scatole di pensieri

  1. Le tue carezze ci sfiorano con dolcezza.
    La tua amicizia e saggezza ci riempie di
    gioia. Il tuo magnifico pensiero lo
    conserveremo gelosamente.

    Grazie amica Vera
    Un abbraccio
    Mistral

  2. Care ragazze…vi leggo con attenzione e ..sorrido.
    Un sorriso che spero vi giunga come una carezza.
    La vita è una fila di scatole..qualcuna si apre subito, altre resistono, altre non si apriranno mai.
    L’unica cosa da fare è…non stancarsi mai di confezionarne di nuove..se non si avvererà il contenuto di tutte..potremmo sempre godere della scintilla di creazione che abbiamo messo in ognuna.
    Un bacio
    Vera

  3. Rieccomi di ritorno.
    Ho letto le tue … quasi paoesie di questi giorni.
    Tra luci, colori, ombre, nuvole, farfalle, ore ed innocenze che si inseguono, o che forse inseguono, oppure fuggono, pensieri a volte malinconici e desideri che sembrano involarsene, in tutto questo mondo così leggero e pulviscolare c’è la bellezza della tua poesia, amica mia.
    Leggerti dà qualcosa di nutriente al mio sentire (direi che quel nutrimento è per l’anima, ma so che così diventerei retorico e un pò zuccheroso, meglio che mi limiti al mio solo sentire soggettivo).
    Non credo sia necessario aggiungere molto altro.
    Solo, un bacio (ovviamente puro come la tua anima).

    1. Bentornato Piero, se anche
      restando lontano le mie parole ti sono
      arrivate, non è per mio merito; è solo
      la tua anima gentile che si è deliziata delle
      mie “cose”.

      Un abbraccio
      Mistral

  4. Se il tuo augurio fosse di facile
    realizzazione lo farei all’istante, e
    conterei all’infinito le belle farfalle.

    Mi piaci il tuo pensiero
    e come lo esprimi.
    Grazie
    Mistral

  5. Soffio su foglie
    D’un erbario giovanile
    E dalle pagine,
    Di tassonomici sogni,
    Pian piano
    Un albero si risveglia.

    Apri le scatole colorate Mistral e lascia che i pensieri diventino farfalle
    Hawck

  6. “Aspettano un risveglio da mille e più anni.”
    Ma il loro momento quando arriverà?
    Quando sarà quello giusto?
    Talvolta ho paura. Ho paura che ci sia un “mai” a spezzare le ali di quelle fantasie. Ho paura che cadano e si facciano talmente tanto male da non riuscire più a riprendere il volo.
    …e io con loro…

    Buona giornata,
    Jessica

    1. Ciao Jessica , la tua paura è anche la mia.
      Sono sempre sulla nuvoletta a scrutare
      i miei sogni. Li conto ogni volta per sincerarmi
      se qualcuno di loro stanco di aspettare sia sceso dalla nuvola per regalarmi certezze.
      Ma sto ancora aspettando.

      Una lieta serata
      Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...