Incontro

 All’ alba ho incrociato

un sogno, era in trepida

 attesa di rientrare nella

notte.

      

Annunci

15 thoughts on “Incontro

    1. Non chiedere il suo nome a chi
      non ricorda. Ha speso il suo tempo
      a ricordare sé stesso.

      Bisbigli leggeri e belli
      i tuoi versi.
      Mistral

    1. Forse non era la notte o il
      momento propizio.
      Il sogno dopotutto è una
      nostra creazione che ci trasporta
      dentro realtà diverse.

      Grazie Luisa
      Mistral

  1. magari qualche sogno lo fermiamo anche durante il giorno, se veramente si vuole credo che possiamo concretizzarli
    ciao Carlo ottimista

  2. Lo ha rinchiuso nella prigione da cui voleva scappare.
    Quel sogno voleva un’ora di sole, un bacio di luce, un sospiro d’amore.
    Voleva incontrare la sua anima gemella, un’illusione da amare…
    Ti prego, prendi le chiavi … e apri quella cella, libera quelle ombre, dai vita a quei prigionieri …
    In quella gabbia rinchiudi il tuo amore.
    Lì, nella notte, al buio nascosto, saprà darti brividi e spasimi.
    Lì, sarà, lo sai, schiavo tuo, in eterno, tuo prigioniero. Per sempre.
    E’ questo che, per nome, ha DESIDERIO.

    1. Non si possono rinchiudere i sogni.
      ogni tanto qualcuno prova a fuggire via,
      ma poi si pente e aspetta ansioso
      l’arrivo amico della notte.
      Il mio amore non vuole uscire dal sogno e
      presentarsi nella mia vita reale.

      Grazie Piero delle tue belle
      parole
      Un caro saluto
      Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...