Scende tremula e timida…

 Arriva da un cielo lontano

  la prima neve d’inverno

 Scende tremula e timida a

 rinfrescare pensieri invitanti

Vola, sfreccia, sfarfalla, fende,

 si sfoga; stanca poi crolla sul

 punto più basso del mio ultimo

sguardo.

                                  Ombreflessuose

 

 

Annunci

49 thoughts on “Scende tremula e timida…

    1. Buon mattino caro amico, la mia neve è un po’ birichina, si
      nasconde in posti lontani per farsi desiderare.
      Non sono poetessa (lo dico davvero) mi sento una ” graziosa parolessa”.
      Però detto da te, il pensiero mi garba.
      Un abbraccio
      Mistral

  1. E’ una immagine preziosa che conservo nella mia anima.
    Mi hai riportato, con i tuoi versi morbidi, nello scenario candido di quando
    vivevo in campagna…e tutto era meravigliosamente bianco e silenzioso…

    Buona serata, dolcissima creatura

  2. Lieve e delicata immagine di una candida neve che cade…come anche i versi con la quale descrivi questo prezioso scenario invernale.

    Grazie Mistral per questa serena immagine.

    Un caro saluto,

    Mehregiah

  3. Caro Claudio, stamattina ho trovato un candore steso nel mio giardino…
    Era la neve, che ballava tra gli alberi e la mia contentezza.
    Mi spiace che non l’ami… ma ti comprendo.
    Sono io che ti ringrazio
    Ti abbraccio forte
    Mistral

    Ps
    Ricambio la buona gionata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...