…Mi squassano pure l’ anima

Risparmio da una vita

emozioni  antiche e nuove

Le imbuco in un pertugio

al centro del mio cuore.

Ma spesso son violente

indomite e altere; si mettono

a frignare… mi squassano pure

l’anima

                           Ombreflessuose

Annunci

29 thoughts on “…Mi squassano pure l’ anima

  1. Ti devo tirare le orecchie ancora una volta e sgridarti di questa grave mancanza: le emozioni tenute a lungo dentro il nostro cuore vivono in cattività e rischiano di morire o ribellarsi.

    Tu, madre di queste emozioni, lasciale libere: non potrai far loro regalo più bello…

    Affettuosamente il tuo
    Johnatan

  2. tutti noi abbiamo un angolo dentro di noi… per questi ricordi brutti…io ho una stanza intera…

    La stanza più lontana…

    Corro veloce in un corridoio di mille porte,

    che sbattono a tempo come fosse un strana risata,

    come se mi chiedessero di ricordare e dimenticare allo stesso tempo,

    continuo a correre come un disperato,

    dato che sono inseguito,

    da una fiera immensa,

    sento il suo fiato sul collo,

    mi sento come un centometrista che deve fare una maratona,

    mi fanno male i muscoli per lo strano sforzo,

    ma durerà ancora per poco,

    il corridoio è quasi finito,

    c’è una porta di fronte e ci sbatto contro,

    vedo la belva che si avvicina,

    sento il frastuono dei suoi passi,

    la mia mano cerca la maniglia,

    e mi dice che è aperta,

    la fiera mi è addosso,

    il mio corpo si muove da solo d’istinto,

    apre e chiude la porta,

    e rinchiude il mio ricordo più brutto,

    nella stanza più lontana della mia mente,

    la mano butta via la chiave,

    e lì rimarrà per sempre…

  3. Come dice anche Claudio le emozioni appartengono a quel genere di cose che non vanno risparmiate; tale atteggiamento può avere effetti collaterali abbastanza pesanti.

    Un saluto

  4. Un sistema straordinario per non sentire dolore, ma il pertugio quando è pieno straripa…Versi originali particolari e stupendi. Buona giornata Mistral Bisous

  5. Ho imparato che le emozioni non si devono tenere in fondo al cuore, specialmente quelle belle, perché magari si ha paura di esporsi.
    Prima o poi ritornano su, insieme al rimpianto, trasformandosi in rabbia e senso di impotenza per le cose, le persone e i momenti perduti.
    E allora si, ti “squassano” l’anima.

  6. Un terremoto di emozione che strappano il cielo del cuore in cerca di un prato dove possono ballare con le farfalle…intensa
    Grazie amica Mistral
    un abbraccio,Omar

  7. Eh si, nel pertugio del tuo cuore puoi infilarci alcune cose, ma quando e’ pieno puo’ stralipare come un fiume in piena, ma se gli argini non tengono e’ difficile rimanere indifferenti!

  8. Le emozioni non son cose da risparmiare ma da concedersi, proprio per evitare che comincino a fare i capricci 😉
    Mi hai fatto venire in mente la canzone di Celentano: L’emozione non ha voce…
    Buona giornata, una carezza sull’anima 🙂
    Claudio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...