Pensiero al supermercato – Thought in the supermarket

   Stamattina al supermercato della stupidità

    ho fatto riserva di  sciocchezze e banalità.

L’inverno sarà lungo ed è meglio rifornirsi in tempo

Ormai non ci resta che “ridere”per  dimenticare questa

arruffata  società.

-Ombreflessuose-

Annunci

34 thoughts on “Pensiero al supermercato – Thought in the supermarket

  1. E’ vero dolce Mistral….di quante stupidità, insensatamente ci riforniamo!
    La crisi, l’inverno, la paura….quante strumentalizzazioni dalla società del consumo e dell’avere!

    Un forte abbraccio

    Nives

  2. Quella che sembra, una banale filastrocca è un’analisi della società odierna, che si cura dell’immagine, dell’inutile, si popula di egoisti e si converte all’egoismo, contro cui la ragione non può opporsi ed ecco che la nostra geniael Mistra, ci ride davanti a queste stupidità, di cui vive la società, per superarle senza restarne coinvolta. Brava, come sempre Mistral

  3. Sciocchezze e banalità dalle mie parti si trovano a qualunque prezzo ad in ogni stagione.
    A parte ciò apprezzo la tua simpaticissima e geniale trovata… come sempre, anche se, a dire il vero, credo che tu necessiti di ben altro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...