Correttezza

Negli ultimi due giorni mi sono trovata nella spiacevole posizione di dover eliminare un paio di commenti, la motivazione è molto semplice: critiche e valutazioni negative sono ben accette, volgarità e offese gratuite no.

Scrivere su un blog non fornisce un salvacondotto per chiunque nel sentirsi autorizzati a vomitare parole offensive mascherate da “critica” soprattutto se la critica è rivolta anche – se non principalmente – alla persona e non allo scritto e perfino verso chi ha speso parole gentili o di apprezzamento per i medesimi scritti.

E’ vero, il blog è una casa dalla porta principale sempre spalancata, ma non esiste nessuna coercizione ad entrare né a restare se l’ambiente non piace. Si può perfino dire alla padrona di casa che a proprio giudizio l’arredamento è di cattivo gusto, ci si può perfino scandalizzare del fatto che altri, invece,  trovino l’abitazione piacevole, ma farne a pezzi i mobili è comunque un atto di vandalismo.

Grazie per aver pazientato nella lettura di questo post,

Buona giornata a tutti.

NB È inutile cambiare continuamente nick name se poi l’indirizzo IP è lo stesso.

Annunci

28 thoughts on “Correttezza

  1. Massima solidarietà e un unico consiglio: fregatene. E’ facile, molto facile, mascherare con la critica l’invidia e il livore di chi nemmeno s’avvicina alla tua purezza d’animo. Continua per la tua strada e non dar bada ai poveri di spirito che affollano questo basso mondo.

  2. Di troll in libertà ce ne sono sempre parecchi, l’importante è non dargli da mangiare (“don’t feed the trolls”, come dicono gli anglosassoni). Anche la moderazione dei commenti è cosa utile, d’altronde ok che la rete è uno spazio libero, qualunque cosa questa affermazione possa voler dire, ma se questi hanno qualcosa da dire che si aprano un blog e lo dicano. Il problema è che non hanno niente da dire…

  3. Mi dispiace molto leggere queste parole, perchè immagino come ti sei sentita.
    Un gesto odioso.
    Trovo davvero poco intelligente -e questo lo testimonia anche il più che maldestro modo di rendersi irriconoscibile- insistere su una cosa che non piace (ammesso che sia così) invece di andare a godere di qualcosa che piace. Forse un meschino tentativo di mettersi in mostra ferendo il prossimo. In questo caso tu, una delle persone più deliziose che io abbia mai incontrato.
    Ti lascio tutto il mio affetto.
    Un forte abbraccio
    Greta

  4. Temo che tutti i possessori di un blog si siano ritrovati a dover gestire situazioni simili; basta mettere la moderazione ai commenti e tutto diventa più facile.
    Un caro saluto e buon fine settimana.

  5. Comprendo la tua amarezza ma purtroppo all’inciviltà non si riesce a mettere un freno.
    Cosa aggiungere ancora? Hai fatto benissimo a cancellare dei commenti. Purtroppo non hai molte armi sa disposizione.
    Felice serata
    Un abbraccio

  6. Hai perfettamente ragione, è capitato anche a me.
    Mi piace pensare che solo dei poverini possano passare il loro tempo in siffatta maniera, insultando gratuitamente.
    Un abbraccio di comprensione!

  7. Ho dovuto cancellare anch’io qualche commento, più che altro collegato a qualche giudizio di tipo “socio politico”
    Non ho suggerimenti da fornirti, li avessi avuti ne avrei tratto vantaggio.
    Sono molto solidale con te e condivido quello che hai scritto.
    Stefano

  8. Condivido ogni sillaba del tuo commento, i vigliacchi e aggiungo stupidi, visto che non rammentano che IP significa identificazione personale è specifico x ogni pc e giustamente, cambiando nick non muta l’essere ignobile che si nasconde dietro al nick. Chi ha gli attributi come optional e comprensibile che si comporti come un minorato psichico che cerca di farla franca. la volgarità non aumenta l’autostima e il suo ricorso è un palese segno d’inferiorità. Tranquilla Mistral, ti sono vicino. Raf

  9. Carissima Mistral, hai fatto benissimo ad eliminare quei commenti ed a segnalare con la tua consueta classe e pacatezza la cosa. Non ho avuto la ventura di leggerli ma non ci tengo nemmeno, soprattutto non riesco proprio a capire per quale arcana ragione qualcuno dovrebbe voler commentare volgarmente i tuoi scritti che sono invece così emotivamente carichi di dolcezza.
    Hai tutto il mio appoggio e la mia simpatia!
    Un abbraccione
    Claudio

  10. Cosa dire…ad oggi non mi è ancora successo di dover cancellare commenti e forse nemmeno lo farei. Come qualcuno infatti notava starne qui a parlare significa dare spazio a persone che hanno una concezione errata di spazi come questi. Noi siamo qui per condividere, per comunicare, per stare bene con noi stessi, non per essere bersaglio facile di commenti poco carini. Il confronto è ben accetto, sia chiaro, non però i commenti che rasentano la mancanza di rispetto. Fregatene. Mi sento di dire questo.

  11. Di tanto in tanto sul mio Blog s’affaccia una/o certa/o che si firma: Silver Silvan.
    Se il commento è entro i limiti della decenza lo lascio stare altrimenti, lo elimino.
    Tuttavia il fatto che noi stiamo parlando di costoro per loro è una vittoria, hanno raggiunto il loro obiettivo.
    Penso che la cosa esatta sia eliminare i loro commenti e ignorarli.
    Un abbraccio affettuoso, Edo

  12. Su altri lidi tempo fa ho avuto pure io problemi con qualche commentatore provocatore. Mi sono limitato a non dargli corda ed a mettere la moderazione dei commenti, cosa che ho fatto anche sul mio attuale blog.

  13. Anch’io, come labambinacolpalloncino, ho dovuto applicare la moderazione su tutti ci commenti proprio per evitare intrusioni poco piacevoli. A me è successo di venire insultata non per quello che ho scritto sul blog ma per la mia professione, ovvero come la pratico, e mi ha fatto stare male, malissimo. Poi un altro lettore ha pensato bene, una volta spammato, di insultarmi sul suo blog. Anche in quella occasione sono stata malissimo.

    Cara Mistral, sei stata brava e corretta a scrivere questo post. Un modo per condividere con i lettori questa spiacevole esperienza, ma temo che a lui/lei non serva affatto e che a te non sia servito per sentirti meno dispiaciuta. Forse hai sbollito la rabbia ma il dispiacere rimane perché persone sensibili come te non riescono nemmeno a immaginare quanto cattive possano essere le persone.

    Un abbraccio. ❤

  14. Non esitare a togliere certi commenti…anche perchè nessuno ha prescritto a costei o costui la lettura del tuo blog. pertanto oltre che di cattivo gusto direi che predomina la maleducazione…Buona giornata Mistral bisous

  15. Ovviamente, chi si ritiene così presuntuoso/a di criticare o abbattere a colpi di parole offensive uno spazio libero di espressione dell’Anima, cova senz’altro dentro di sè forti sentimenti di invidia, di risentimento, di debolezza del proprio Io…altrimenti non userebbe espressioni così forti!!!…
    Reputo questo spazio d’Anima l’espressione profonda e sensibile di un cuore che ha tutto il diritto di affermare le proprie sensazioni, emozioni e sentimenti, nella forme e nei modi che più si confanno alla propria vena poetica…della quale provo un sincero apprezzamento e una particolare stima !.
    Carissima Mis, hai fatto benissimo a eliminare simili commenti!!…Questa è la Tua casa!…La dignità personale non può essere calpestata da chi offende e non conosce cosa sia la Creatività di una Donna come Te!..
    Un abbraccio cordiale ♥
    Cla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...