Pensiero in allenamento – Lezione di vita

La vita è una corsa ad ostacoli

ci alleniamo mentre viviamo  

 -Ombreflessuose-

Annunci

54 thoughts on “Pensiero in allenamento – Lezione di vita

  1. Dear friend thanks for your Christmas greeting and thank you for the wonderful friendship in 2012,
    Wishing you and your family a very Happy New Year and see you in 2013
    hope for a better year for everyone with a warm hug and kiss from Herluf.

    Happy New Year.

  2. Mi emoziono quando leggo alcuni versi, conoscendo il mio carattere.
    Sicuramente sei forte dentro.
    Sento che esprime una ricchezza interiore..sublime.
    Un bacio, Edo

    piesse, “Se conosci il trucco, c’è felicità anche all’inferno”. (proverbio tibetano)

  3. Che senza ostacoli, non servirebbe l’allenamento, e la concentrazione, e l’impegno, e nulla sarebbe stimolante, e la lacrima inutile, e la gioa, pure…
    Che sarebbe una vita piatta…
    Che la tua poesia non avrebbe più emozioni da descrivere, e sogni da raccontare, e dolori da ricordare, il tutto, in modo così superbo e sofisticato!
    r.

    1. Caro R, tutto ha un disegno, che sia divino o del destino, non lo sappiamo
      Anche questa vita è un progetto faticoso che mette a dura prova l’ anima e il cuore .
      Gli ostacoli sono a volte benevoli per farci crescere
      Grazie mille e un abbraccione a te
      Mistral

  4. la vita è eterno movimento dove l’attimo è un ‘nosense’ Il tempo è un tutto unico, che comincia alla nostra nascita e finisce nell’ultimo respiro…
    Nel ‘durante’ sopravviviamo…

    Buona serata Mistral

  5. La vita è l’eterna altalena dell’incognita tra il positivo o il negativo e ogni volta che superiamo un ostacolo, abbiamo fatto un passo avanti verso la serenità. Sebbene capiti di fermarci e non superare gli ostacoli al 1 tentativo l’importante è non arrendersi e provare sino alla riuscita altrimenti non saremo mai pronti ad affrontare il prossimo ostacolo. Bella, sintetica, vera incredibilmente uncica. Un bacio Raf

    1. Caro Raf, la Strada, seppur breve, non si snoda agile e pianeggiante ma ci
      sorprende con salite e trabochetti sotto intemperie di ogni genere
      Qulacuno ( Bruce Springsteen), cantava : Nati per correre -Born to run, ma
      l’ importante è rialzarsi sempre, anche se a volte la voglia viene meno
      Grazie, ricambio con affetto
      Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...