Certe notti, mia madre…

Smuoveva ogni cosa

col suo fare silente.

Incrociava le braccia

guardando la notte e

la luna, qualche stella e

poi Giove. Dopo, assonnata,

ci affidava il suo cuore.

    -Ombreflessuose-

44 pensieri su “Certe notti, mia madre…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...