Tra i banchi della vita – My place

Ho cercato il mio posto tra i banchi della vita

  Ma erano tutti occupati da parvenze di gente onesta

  Solo uno, solitario e quasi nuovo aspettava qualcuno

  Era scomodo e malvisto, in ombra e non ambito,

  ultimo e dimenticato… sprigionava Legalità

                     -Ombreflessuose-

Annunci

44 thoughts on “Tra i banchi della vita – My place

  1. Hai notato e scelto la nota migliore presente sul pentagramma della vita, colui che si esula perché diversamente sensibile, colui che potrebbe donarti quell’amore meritato da sempre agognato …

    1. Caro Raf, la scelta non è facile, richiede molta onestà e rispetto verso noi e il prossimo
      Commedianti con abiti ingannevoli e sorrisi leziosi vogliono nascondere al mondo l’amore e la giustizia
      Un bacione
      Mistral

  2. L’Onestà intellettuale è ormai rarissima nel nostro Bel Paese !
    Hai scritto bene, con decoro e intelligenza ciò che farebbe urlare dalla rabbia e vergogna !
    Ciao.

    (Anche se passo poco di qua, ti ho sempre tra i preferiti).
    Grande Mistral !

    1. Sai, oggigiorno, nessuno ha più la “forza” sufficiente per abbattere quei banchi
      E se per caso ne incontriamo uno, al massimo facciamo finta di indignarci, e tutto ritorna come sempre
      Grazie, verrò presto a trovarti, neanch’io ti ho dimenticato
      Abbraccio
      Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...