Lo specchio di Mistral – Racconto bonsai

Oggi, dopo tanto tempo che non ti passavo accanto,

ti ho tolto quella lacrima enorme che copriva il viso.

Occhi sorpresi, indecisi, persi teneramente a scrutarsi nei

punti più dolci del volto… Ci hanno ritrovate

Brillavi ancora come l’ultima volta quando un dolore inatteso

ti ha celato senza più riflettere.

Ombreflessuose-

Annunci

78 thoughts on “Lo specchio di Mistral – Racconto bonsai

  1. è qualcosa di prezioso che condividi. . Sono parole che suonano di innocenza e di buonafede. Per mia esperienza la troppa sensibilità si ritorce contro se stessi e credo tu lo sappia perfettamente. Gli empatici hanno il dono di saper assorbire ogni dolore trasformandolo in conforto e aiuto . questo è quello che riceve chi passa accanto…ad una persona altamente sensibile…:O)

    1. Percepisco la tua sensibilità che ti amareggia un po’ la tua vita
      Essere di natura sensibile reca, il più delle volte, profonda inquietudine ma al tempo stesso un ampio sentire dei sentimenti altrui i e nostri
      Grazie mille, Caterina
      Baci
      Mistral

  2. Cosa posso dire Mistral? Che mi hai emozionato con la tua dolcezza e stampato un sorriso di tenerezza sul volto. Lo stesso sorriso che giro a te silenziosamente, ma immensamente! Un fortissimo abbraccio…
    …e continua a brillare 🙂
    Andrea

  3. Ho una lacrima anch’io, Signora delle Ombre e del Vento… di nuovo mi riscopro incantato a leggerti e il tuo vento gentile asciuga il mio volto. Se mi permetti, resterò un poco qui, con il mantello avvolto sulle spalle, ad ammirarti di nuovo.

  4. Quella lacrima sul viso rimasta impigliata sulla guancia… Adesso anche questo ricordo di un dolore passato viene cancellato dalla faccia ma dentro di noi permane quella sensazione dolorosa.
    Dolce serata
    Un grande abbraccio
    Gian Paolo

  5. Ammirato, centellino i tuoi versi dal profumo e dal velluto di un ottimo vino, soffermandomi sulle figure delicate che disegni come muovendo, leggero, un dito nell’aria.
    E’ sempre un piacere leggerti, cara amica; e noto che hai anche rinnovato l’aspetto della tua bella casa. Scelta oso dire appropriata, mi piace molto 🙂
    Un abbraccio
    Dario

    1. Grazie, carissimo, mi era gradito anche l’altro ma non mi rispecchiava molto a mio parere
      Posso affermare che sono tornata alle origini, questo è simile al primo che avevo
      Sei squisito e gentile in ogni parola che hai sui miei scritti
      Un grande abbraccio
      Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...