Divieto d’amore

A due kilometri dalla luna,

in sosta vietata, ho parcheggiato un sogno

Eterea illusione in attesa di te

-Ombreflessuose-

Annunci

83 thoughts on “Divieto d’amore

  1. Non so perché, ma mi ero persa questa perla! Non mi è comparsa nel reader; ultimamente WP mi dà qualche problema.
    Recupero ora … atmosfera onirica e quasi fatata, ma l’immagine del parcheggio in sosta vietata mi suggerisce l’idea che il sogno se ne deve andare velocemente …
    Bisous
    Primula

    1. Cara Primula, ho anch’io lo stesso problema di tanto in tanto
      Sì, una visione di attesa tanto desiderata e poi…delusa
      La prossima volta devo cambiare astro o parcheggio
      Grazie
      Un abbraccione
      Mistral

  2. la luna ti ha vietato l’accesso, he?! di’ la verità! ha ha ha
    scusa se non ti ho ancora fatto gli auguri per il nuovo anno ero un tantino via, te li faccio ora, l’anno è ancora tanto lungo…
    notte, notte dolce Mistral

  3. Ma lì c’era il divieto di sosta con rimozione forzata!
    Ecco il perché è un’eterna illusione nell’attesa del lui.
    Tutti passano e non si fermano.
    Se fai i due chilometri mancanti verso la luna, vedrai che la sosta è proficua.
    Dolce fine settimana
    Un grande abbraccio
    Gian Paolo

    1. Lei, la luna, si burla di me, si sposta spesso e mi lascia sempre posti in divieto
      Ultimamente non ci capisco più nulla, dovrò rileggere il codice della strada
      Grazie, carissimo
      Ti abbraccio
      Mistral

  4. Un sogno parcheggiato in doppia fila!
    Non si era mai vista, una cosa così.
    Ma non lo sai che due sogni appaiati possono fare l’amore?
    E forse questo è il modo migliore per prendere a schiaffi quell’eterea, un pò amara, illusione!

    Un abbraccio,
    Piero

    1. Mi sa tanto che hai davvero ragione, due sogni possono farsi compagnia, uno però è
      molto solitario e si ostina a cercare nuovi parcheggi liberi da divieti
      Grazie, Caro Piero
      Abbraccione
      Mistral

      1. Tu lascialo parcheggiare in doppia fila a fianco di una che sogna.
        Vedrai che si accoppiano.
        Amore a nullo amato amar perdona (io non ho mai capito la costruzione del verso famoso di Dante, ma mi hanno detto che significa qualcosa che assomiglia a questo… dreams space-park of love)

        Un bacio
        Piero

  5. Il vero problema del lasciare sogni in sosta vietata, è che arriva sempre qualcuno a portarteli via… e ritrovare un sogno in quei depositi è davvero arduo. Su, su… Mistral, altro giro in torno alla Luna e vedrai che un parcheggio libero lo trovi di certo.
    Se proprio non riesci… ho un posto in garage sempre disponibile per gli amici 😉
    Besos RiV

  6. Questa canzone casca a pennello con l’atmosfera onirico trasgressiva della tua luna:

    Echo & The Bunnymen – The Killing Moon

    P:S.: Mistral, se ti rendi conto che un video è fuori luogo nel tuo blog prettamente poetico, toglilo pure, lasciando magari solo il titolo della canzone 🙂

      1. Anche se non conosco bene l’inglese, ho letto il testo della canzone che si adatta alla tua bella poesia. La canzone è tratta da uno degli album più belli della New Wave anni 80. In pratica si trattava di gruppi che avevano abbandonato il mondo esterno per ripiegarsi su tematiche e musicalità più introverse..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...