Storia di un bacio

Il bacio non richiesto amoreggiava sulle labbra

Un morso a piena bocca si stampò sul suo viso.

Un Oh di meraviglia scosse l’ardito bacio

-Ombreflessuose-

Annunci

63 thoughts on “Storia di un bacio

  1. Fantastici sono i tuoi versi, sempre cariche d’emozioni.Stupendo quello che dicono e meraviglioso quello che non dicono…un inchino
    Un forte abbraccio,Omar

  2. Ciao poetessa, ma era un bacio o un morso? 😉😉
    Ti invito a passare da me per leggere il mio ultimo post, potrebbe interessarti 😉
    Tempo di premi 😄😄😄
    Buon fine settimana
    Marta

  3. Ciao cara Mistral,
    ho una notizia, spero simpatica, per te. Ti ho nominato per il Shine On Award. Se il premio ti interessa e vuoi partecipare alla kermesse troverai le semplici regole da seguire nel mio post settimanale di Lunedì 20 Gennaio 2014.
    Un cordiale saluto.
    Nicola

  4. Versi in cui osi … bello!!
    Lo so che non ami queste catene ma l’ho fatto lo stesso, con cuore e amicizia. Ti ho segnalata per il Shine on award. 🙂
    Ti abbraccio con il consueto affetto
    Primula

    1. Hai ragione ho spezzato da tempo l’ “uso” di queste catene (l’ho spiegato anche da te) ma all’ amicizia non rinuncio mai
      Per questo con un caro e affettuoso abbraccio ti dico grazie e appena mi è possibile risponderò alle domande per me belle e ti ringrazierò anche dal mio blog
      Baci
      Mistral

    1. Grazie, apprezzo molto il gesto
      E come ho già spiegato prima ( sul blog di Primula) considerando anche le domande accattivanti e belle, mi cimenterò a rispondere appena mi è possibile ringraziando coloro che mi hanno nominata
      Un abbraccio
      Mistral

      1. Limiti?
        Quali limiti?
        Hai la grazia di un poeta romantico e la sintesi tipica dell’ermetismo.
        E con due parole cogli e descrivi una profonda essenza.
        Tu voli lontano… i limiti sono altrove.
        🙂
        Un abbracio.

        1. Grazie Eva, ma non mi” confondere”, se no, poi, mi metto a fare la ruota come un pavone
          Sei tanto cara a dirmi questo ma i Poeti sono altri, io scrivo solamente un pugno delle mie emozioni di vita vera e fantasticata
          Un caro abbraccio
          Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...