Solo una civetta – The song of Ombreflessuose

Lontano da te, il mio canto muore.

E la voce che ogni notte duettava con l’usignolo

ha perso il suo piacere.

Solo una civetta canta la mia canzone

Ombreflessuose                                                             

 

Annunci

66 thoughts on “Solo una civetta – The song of Ombreflessuose

  1. struggente canto notturno. un gemito doloroso.
    L’amore ti risponderà, amica mia.
    Presto, col canto di un usignolo.
    Quando l’alba nel cielo segnerà i colori dei sensi che si risvegliano…
    Affrettati, quel momento meraviglioso è davanti ai tuoi occhi.
    Piero

  2. Stupenda! C’è un dolore profondo nel tuo cuore.. ma da questo dolore nascono fiori bellissimi, le tue poesie. Buon fine settimana. 🙂

  3. Ceerto esiste una bella differenza tra l’usignolo e la civetta, che di solito è accompagnata da triste fama.
    Prova a preparare la casina per l’usignolo. Forse ritorna.
    Felice pomeriggio
    Un grande abbraccio
    Gian Paolo

        1. E’ vero, il canto lagnoso della civetta mette malinconia ma serve anche quello
          Se l’anima è triste, e l’ usignolo è volato via, preferisco il canto della civetta
          Bacione
          Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...