Mai più – Chiuderò per sempre le stazioni dell’ addio

Mai più amato mio

ti guarderò partire.

Chiuderò per sempre

 le stazioni dell’ addio

Ombreflessuose

Annunci

78 thoughts on “Mai più – Chiuderò per sempre le stazioni dell’ addio

    1. Gli addii non si possono eludere dal sentimento, purtroppo
      E non esiste addio senza dolore. Possiamo solo attendere, sperando in un biglietto andata e ritorno
      Certi addii non vanno mai via dalla stazione del cuore
      Grazie mille
      Un abbraccio da Mistral

  1. Vivo l’addio come si vivono gli addii… con dolore. E ogni volta che parto vorrei non dover partire… perché un pezzo della mia anima viene fatto a brandelli. Spero che un giorno non lontano non sia più necessario vivere questo strazio, spero che un giorno non lontano ci saranno due braccia spalancate per attendermi e non lasciarmi più andare via. Ed è quello che auguro di cuore anche a te.
    Splendidi versi, come sempre.
    Buona serata
    Laura

  2. Che bella dedica al tuo amato! Allora spalanca le porte solo delle stazioni dell’incontro! Ti abbraccio e ti auguro tanta felicità. 🙂 ❤

    1. Carissima, entrare nelle stazioni dell’ addio, lascia il cuore con una valigia di malinconia, amarezza e ricordi
      Nelle stazioni del cuore, dovrebbero arrivare solo treni di gioia
      Un grande abbraccio
      Mistral

  3. Cara Mistral, questo è ciò che attraversa il mio cuore ogni volta che il mio amato, protagonista di continue partenze e ritorni (non solo metaforici ma anche effettivi), mi saluta con un “ultimo” abbraccio e sento allontanarsi la macchina.
    E poi nascono parole di addii, di silenzi, di saluti, di lacrime, di nostalgia… come stamane dopo l'(ennesimo) addio di ieri.
    Eppure non posso fermarne il ritorno, non ne ho ancora la forza.
    La forza di chiudere certe porte è immensa, complimenti a te che l’hai trovata…
    Come sempre, bravissima.
    Un bacio di cuore. ❤

    1. Cara Gaia, purtroppo, non ho ancora la chiave giusta per chiudere quelle stazioni
      Ma ci provo sempre.
      E, quando arriva quel momento, che lascia il cuore attonito e triste: chiudo gli occhi e spalanco le stazioni del ritorno
      Grazie davvero ❤
      Un grande abbraccio
      Mistral

  4. … l’addio è il momento del distacco, che provoca ogni volta un dolore.
    L’amore viene, ma poi, spesso, se ne va, fosse anche soltanto per andare al lavoro.
    Io ho avuto più volte … l’amore lontano, diciamo che per qualche strano caso della vita, le mie storie d’amore – una prima, finita ad un certo punto, e l’altra, quella che è diventata la famiglia di oggi – sono state agganciate ai gettoni ed alle cabine del telefono, agli orari ferroviari, ai treni, ai binari… l’ora della partenza, il momento del distacco sono sempre stazioni aperte, almeno, lo sono state per me.
    Ad un certo punto della vita mi sono anche trovato a lavorare lontano da casa, in un’altra città dove avevo preso un’altra casa per starci durante la settimana… e allora l’ora dell’addio era di mattina molto presto, il lunedì, che era un inizio ed una fine…
    Ma poi, sempre, dall’altro lato del filo – il filo del telefono, il filo dell’asfalto, il filo elettrico del treno… il filo del destino … – ecco, c’è sempre un altro capo del filo.
    E dall’altra parte dell’addio, c’è il ritorno, l’incontro, il ritrovarsi…
    E’ la vita.
    Vista alla mia età (non sono ancora vecchio, ma ormai non più giovane, certamente), la vita, è fatta di partenze e ritorni… e anche della consapevolezza che alle volte i viaggi si interrompono senza preavviso… e non basta un’assicurazione a garantire sempre il ritorno…
    Un salutone,
    Piero

    1. Ci sono tanti fili che, lungo la strada del cuore,si confondono, si spezzano e per usura e stanchezza muoiono
      Il filo del telefono, sopperisce per un un po’ alla lontananza, ma poi, arriva sempre, il momento per chiudere certe porte
      Grazie, Piero
      Un abbraccio
      Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...