Gli strappi del cuore

Un tempo ricucivo

con lo sguardo

gli strappi del cuore.

Oggi non ho più voglia

di rappezzarti ancora

Ombreflessuose

Annunci

68 risposte a "Gli strappi del cuore"

  1. Bellissima poesia cara Mistral. Ci sono dei giorni in cui ci sentiamo stanche di continuare a ricucire gli strappi e tagliamo il filo, anche solo per soffrire meno e riposare un po’. Un abbraccio grande. 🙂

  2. Viene sempre il momento di dire basta, al dolore interiore, basta alla sofferenza dell’altrui incoerenza, perché chiama che i sentimenti non sono avvezzi ai pentimenti. L’amore si sente e si prova anche quando tace il silenzio del cuore. Sempre più belle le tue poesie, sempre più grandi le tue sofferenze. un bacio … Raf

  3. quando è il logorio la causa dello strappo, la cucitura non tiene più e lo strappo è definitivo, un tessuto può essere metafora dei legami della vita, a volte si, ed è un bene comprenderlo per tempo.
    Un abbraccio
    Francesco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...