Lasciami toccare un po’ di stelle

Cielo, lasciami toccar un po’ di stelle.

Il mio viaggio è sparso e confuso.

Mondo, corrotto il tuo girare,

malato il tuo respiro, oscura la tua fine.

Lasciami andare a cercar ventura

       Ombreflessuose                    Cielo, lasciami toccare un po' di stelle

Annunci

70 thoughts on “Lasciami toccare un po’ di stelle

  1. Bellissima questa tua invocazione, “preghiera” al mondo corrotto che ci trascina nel suo turbinio incurante di ciò che la nostra anima desidera… toccare le stelle! Mi ci ritrovo anch’io in questa invocazione cara Mistral. Vorrei che le giuste stelle fossero anche la meta, la guida al nostro viaggio che è ancora “confuso”. Molto bella anche la foto che hai scelto. Un bacio ❤
    Aurore

    1. Carissima amica, sei sempre ricca di belle parole verso ciò che scrivo ma soprattutto verso la mia persona
      Grazie, le stelle non si curano di noi ma si lasciano accarezzare da i nostri sogni
      Un bacio di ❤
      Mistral

  2. Quando riusciamo ad amare davvero, le stelle le tocchiamo, e non solo con la mano,con tutto il nostro essere.

    Grazie e buona giornata

  3. Forse è meglio non toccare le stelle, tutto ciò che si tocca perde qualcosa, guai se persino il desiderio si sentisse appagato da un tocco, preferisco sognare alla luce delle stelle… all’infinito, l’avventura così non finisce mai

    1. Il mio toccare è come dire a questo misero mondo: “Ciao, ti lascio, mi allontano, prima che la tua fine arrivi”
      Sognare alla luce delle stelle…è solo un sogno, te lo dice una che sogna anche senza stelle.
      Un sorriso di benvenuto
      Mistral

  4. Si, il cielo è il posto migliore per fuggire, carissima Mistral.
    Io ci volo spesso, mi affascina, mi cattura.
    Da lì, tutto sembra un’altra cosa.
    Il mondo stesso, corrotto nel suo tango osceno guancia a guancia con la morte, sembra più bello, più puro, più innocente.
    Sai che spesso quel cielo è soggetto dei miei pensieri e quindi è un condivisione di assonanze, la nostra.
    Poi, hai usato parole delicate, come sai fare tu.
    Grazie.
    Un abbraccio.
    Piero

  5. Premetto che la foto è stupenda. I tuoi versi?
    Contrasto tra reale e ideale, denuncia e ricerca di un momento di respiro.
    Molto belli, davvero!
    Tu sai quanto questo aspetto mi coinvolga.
    Un forte abbraccio cara Mistral. :*
    Primula

  6. Bellissima disposizione delle nuvole che mi ricorda un ferro di cavallo…si dice porti fortuna…
    E allora quale miglior augurio letta la tua poesia di speranza per un futuro migliore…?
    un abbraccio
    .marta

  7. Mi cattura l’immagine di toccare le stelle. Un contatto dolce e intimo con ciò che appare distante e meraviglioso. Una nuova via che si orienta tra le tue dita e la bellezza. Un saluto, se parti, da chi si ostina a cercar ventura nel mondo. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...