Preghiere appassite

Cornacchie invadenti e

nuvole insistenti hanno

oscurato il mio cielo

Accenno preghiere appassite

per rasserenare l’anima

Ombreflessuose

Annunci

76 thoughts on “Preghiere appassite

  1. Stupende le tue pagine.
    Le tue poesie stimolano, meditano
    e insegnano a farlo.

    Trovo la composizione breve giapponese nel tuo stile.
    È un complimento, invidio il tuo dono e mi nutro della tua condivisione.

    Un sincero saluto

  2. Ecco in questi giorni mi sento proprio così… a volte mi sembra che il tuo cuore senta il mio… che cosa strana, ma bella! ❤ Un bacione.

  3. La critica, in un confronto civile, e’ linfa necessaria per migliorarsi nella vita e nelle cose per cui si crede.
    Che arrivino pure gli “inciuci di Corte”, resteranno abbagliati dai tuoi stessi naviganti
    irradiati dalle perle della tua anima….una carezza.

    1. Carissimo, l’ opinione è di tutti, c’è chi ritiene che sia vangelo, altri prendono la giusta misura.
      A ciascuno il suo, e Dio per tutti
      Grazie, Angelo
      Un carezza a te dalla mia anima
      Mistral

  4. E’ solo un fiore

    ma te lo dono con amore

    Amore per l’amore

    senza nessuna pretesa

    Non si sente l’odore

    ma ha un potere raro

    non sfiorisce col tempo

    come le passioni umane

    E’ lo specchio senza vetro

    di un anima arresa

    un bacio come fiore

    per farsi ricordare.

    TonyM

    1. Sento nell’ aria e nel cuore la Bellezza dell tua anima
      Una rosa, un fiore, la vita: l’ eternità di un attimo
      Grazie, Tony, l’ anima di un poeta, inciampa, cade, soffre ma non s’arrende mai
      Un abbraccio
      Mistral

  5. Io stasera non riuscirei nemmeno a pronunciarle, queste preghiere appassite…
    Qui, tra le tue parole, cerco conforto…
    un abbraccio,
    Elisabetta

  6. Triste scoramento quell’accenno a preghiere appassite. Mai abbattersi cara Mistral , è solo attraverso una ”viva”preghiera che l’oscurità del tuo cielo tornerà luce. Un sorriso. Isabella

  7. Una ricerca scientifica afferma che sono un potente mezzo di guarigione anche se il soggetto interessato non ne è al corrente. La ricerca è stata fatta con un gruppo di preghiera e diversi pazienti ricoverati in ospedale.
    A Padova in una basilica vicino a quella del Santo inserisci una busta con il nome per cui i frati pregheranno per diverso tempo (non ricordo) l’ho fatto una vita fa. Risultati? Chissà? Ma sono sicuro che la Madonna mi vuole bene, i segni li ho visti, prima o poi ne scriverò.Buon inizio settimana

    1. Caro Tony, ho smesso tempo addietro di pregare.
      Quelle preghiere sono rimaste per tanto tempo in attesa di essere riprese, ma ancora non sono pronta
      Non ho la tua Fede, e della Madonna, oggi soprattutto se ne fa uso e consumo come se fosse una bambola che va di moda
      Sono curiosa di leggere le tue esperienze a riguardo
      Un abbraccio
      Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...