Una giornata così

Torno come sempre

sulla strada ferrata dei ricordi

E mentre riposo gli occhi  e la mente

Miscelo l’ anima con la natura in festa

Mi illudo di gioia

   Ombreflessuose ©20160525_10531120160525_105231

Annunci

70 thoughts on “Una giornata così

  1. A Mistral
    Ricordo
    (Vivo), (di te)
    Certi tuoi scritti
    non si commentano,
    si assaporano nel silenzio dell’animo ,
    quelli che,
    tra le tue righe,
    leggendoti attento,
    vivo.
    Pensarti mi addolcisce
    la vita .

  2. La strada dei ricordi, a volte, può essere più lieve di quella, incerta, che abbiamo davanti. O forse è solo la piacevole illusione che l’immergerci nella natura ci consente di cullare.
    Ma in fondo, cosa è reale e cosa no? Tutto ciò che viviamo lo dobbiamo alle nostre percezioni, e dunque ben vengano le gioiose illusioni.
    Un abbraccio, cara Amica, e buona domenica
    Dario

    1. Mille grazie caro Dario
      Torno spesso nei luoghi dei ricordi della mente e dell’ anima
      Spazi felici nella natura amica
      E il tempo, mi illude ancora che tutto sia come prima

      Ti abbraccio ❤
      Buona settimana
      Mistral

  3. Sempre lontano

    Ami tutte a modo tuo

    Ami tutte le donne

    Sei bello come un dio

    Dopo di me

    Amori stupidi

    Avere amanti che hai, lo sai

    Improbabili ed inutili, come fai

    Solamente tu, dimenticarti è difficile

    Eri un po’ di piu

    Mi piaceva come amavi tu

    Quanto sai fare l’uomo

    Se non ci sono io

    Ti consumi in un giorno

    Nell’attesa di un addio

    Lo so da me, qual è il tuo limite

    Tutte le donne che vuoi, che hai

    Ma d’amore tu non muori mai

    Proprio mai

    Solamente tu, dimenticarti è difficile

    Eri un po’ di piu

    Mi piaceva come amavi tu

    Solo tu solo tu

    Solamente tu, dimenticarti è difficile

    Non ti voglio piu, ma era bello

    Come amavi tu, solo tu solo tu

  4. L’animo sempre perso nella sorte, al bivio della linea non percepisce lo stelo dello scambio, lo scambio dell’anima. Sorpreso, s’inclina. L’animo curvilineo, in assenza di binario, raccoglie una pietra e la depone con slancio su un corollario della natura. Ne consegue uno scolio, tanto l’animo è avventato nel naturale quanto la natura spira nell’animoso.

  5. Beh, se guardi indietro e pensi a bei momenti, non è illusione. E’ semplicemente ciò che è stato.
    E se è stato bello, ben venga il ricordo. Rivivilo con tutta te stessa. 🙂 Ciao, a presto.

  6. un tripudio di papaveri, fiore effimero per eccellenza, ti accompagna nel giro dell’anima. Riposa la mente ma lo spirito cammina tra il rosso dei fiori.
    Serena serata
    Un abbraccio
    Gian Paolo

  7. L’illusione è la realtà dei cuori sensibili, spesso però si tramuta in vera realtà, il sole e il vento spazzeranno via la patina di tristezza e tornerai a splendere più di prima.

    Un sorriso

  8. La natura accoglie i tuoi passi. Quello che vedi attorno a te e che hai fissato in splendide immagini può solo fare stare bene. Dici solo per un momento? A volte può bastare. La natura è amica.
    Un abbraccio grande
    Primula

  9. Ci sono istanti di vita in cui le “illusioni di gioia” sono necessarie, diventano percezione di estasi, sensazione di quiete leggera, una carezza per l’anima…

    1. Grazie, Federico
      In questo periodo, la mia mente vuole solo riposare.
      L’ anima, invece, cerca timidamente di mescolarsi con le emozioni
      La natura aiuta sia l’una che l’altra

      Baci
      Mistral

  10. Bellissime immagini e dolce poesia. I papaveri con il loro rosso vivace portano gioia, ma mi rendo conto che per chi ha il cuore in sofferenza questa sia una gioia “illusoria” e di breve durata.
    Un grande abbraccio cara amica. ❤

    1. Cara Aurore, grazie
      Ieri è stata una giornata dalla doppia faccia: bella nell’ abbraccio con la natura, malinconica nei ricordi dolenti
      In compenso, quella meraviglia rossa, ha mediato molto bene i vati momenti

      Ricambio con un grosso bacio ❤
      Mistral

  11. Una nota di maliconia, scivola sulle note del tuo passato, lasciati andare alla natura che sembre risorge dai suoi mutamenti più forte di prima. La forza è dentro di te … usala non farti vincere da ciò che mai potrai mutare … vivi. Kiss da Raf

    1. Caro Raf, la vita ci sgambetta sovente e a volte gode delle nostre cadute
      Ci vuole una grande forza interiore per rialzarsi e non soccombere
      La natura è la Forza balsamica e salvifica della mia anima

      Bacione dal ❤
      Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...