Luna, cangiante ruffiana…

    Notte appena passata

hai flirtato col mio amore

 Luna, cangiante ruffiana

ti sei divertita a scoperchiare

  il mio cuore

                 -Ombreflessuose-

Annunci

34 thoughts on “Luna, cangiante ruffiana…

  1. La complice notturna degli amori rubati al tempo ci accarezza la pelle, nuda offerta ai suoi tiepidi raggi come le carezze delle labbra di chi ci ama. bellissima l’intimità di questa poesia. Brava Mistral

  2. Questa tua concisa ma essenziale poesia, Mistral, mi fa ripensare a un momento particolare che tutti noi, chi più chi meno, abbiamo vissuto: il momento magico delle ore notturne, quando, piuttosto che immergerci nel sonno, ci abbandoniamo, con immensa gioia, al ricordo di un amore che stuzzica ed esalta il nostro cuore, o ci struggiamo di pena, di tristezza, per un amore svanito, disperso come sabbia tra le dita. E la luna, dall’alto del cielo, pallida nel suo lucore, ascolta i nostri euforici palpiti o i nostri malinconici sospiri.

    1. Ciao Paolo, le mie sono quasi tutte così. Non amo tanto dilungarmi, forse
      perché mi perdo fra le parole.
      La notte è per me lo scenario perfetto per cantare e amoreggiare all’amore,
      tenendo a bada l’amica/nemica luna. Ognuno di noi (scometto) ha fatto della
      notte il corteggiatore appropriato per un amore.
      Grazie davvero , un abbraccio
      Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...